Teatro in pulmann

Da 4 anni anni Alessandra Magi Tenti porta avanti -attraverso PROGETTO GMT – un meraviglioso impegno: agevolare l’accesso al teatro. Per tre anni il suo pulmann ha scorrazzato in lungo e in largo attraverso l’Italia alla ventura di Milano, Firenze, Prato, Roma e quant’altre località in cui c’era teatro di qualità.

Alessandra certamente desidera dare continuità al lavoro del suo compagno di vita e regista/attore Giovanni Maria Tenti, scomparso prematuramente nel 2007. Ma non solo. Alessandra, come me, crede che la bellezza generi bellezza, che la sensibilità sia contagiosa, l’acume esercitabile, la cultura una condizione naturale in cui tutti ricevono e danno, in uno perpetuo scambio di stimoli, pensieri, emozioni.

La vicinanza di vedute mi ha fatto decidere, durante una delle nostre meravigliose chiaccherate, che quest’anno avrei offerto il mio piccolo contributo. Certo il nome di Edufrog non avrà la stessa visibilità che avrebbe avuto investendo le stesse risorse in manifesti …….Ma sarà poi vero? Forse i piccoli gruppi di persone che condividono interessi ed impegno lo faranno girare un po’. Forse no. Però sono così orgogliosa di avere dato il mio piccolo aiuto ad una iniziativa tanto meritevole. Alessandra, io e Chiara, una delle tre socie dell’altro e principale sostenitore del progetto, Tunia (azienda agricola! ebbene si! cultura in vigna!) condividiamo sinceramente l’idea che attraverso la cultura, la bellezza, l’incontro di persone eterogenee si gettano le basi di una società accogliente, partecipata, rispettosa, funzionale e giusta. Nella bellezza e nella condivisione possiamo crescere valorizzando le diversità e le similitudini.

Quest’anno Alessandra ha introdotto tante novità: TEATRO IN PULMANN va sempre a Firenze, per raggiungere il teatro LA PERGOLA. Il pulmann parte al pomeriggio, si raggiunge Firenze, ciascuno spende un paio di ore liberamente come e dove vuole. Poi, intorno alle sette, raggiungiamo il teatro per una cena a buffet. Che Tunia annaffia con il suo bianco Chiarofiore e il suo rosso Chiassobuio. Dopo la rappresentazione, un pulmann di oltre cinquanta persone se ne torna a casa, coccolato dalle prelibatezze che solo le mani sapienti di Manuela  e Alberto, della cioccolateria Mignon, sanno preparare. Mi preme sottolineare che mi spertico a fare complimenti al lavoro di tutte queste persone, solo e unicamente, per la stima sincera e l’affetto che accompagna le nostre amicizie pluriennali. Alessandra, Chiara, Manuela sono tutte donne che con passione e serietà portano avanti le loro idee. Sono certa che ognuna di noi, partecipando nel suo piccolo, si sente parte di qualcosa di importante, che va oltre la stagione teatrale.

La stagione 2010-2011 è:

Sabato 27 novembre 2010- SPIRITO ALLEGRO – di Noel Coward, con Corrado Tedeschi, Deborah Caprifoglio – Regia Patric Rossi Gastaldi

Sabato 18 dicembre 2010 – LA TEMPESTA – di William Shakespeare, con Umberto Orsini – Regia Andrea De Rosa (saltato per neve)

Sabato 15 gennaio 2011- CENA A SORPRESA – di Neil Simon, con G. Pambieri, G. Zanetti, L. Tanzi – Regia Giovanni Lombardo Radice

Sabato 5 febbraio 2011- L’AVARO – di Moliere, con Luigi De Filippo

Sabato 26 febbraio – DON CHISCIOTTE -da Miguel de Cervantes, diretto e interpretato da Franco Branciaroli

Sabato 19 marzo 2011- UNO, NESSUNO, CENTOMILA -di Luigi Pirandello, con Fulvio Cauteruccio, Monica Bauco, Laura Bandelloni – regia Giancarlo Cauteruccio

Sabato 16 aprile 2011- PER NON MORIRE DI MAFIA – di Pietro Grasso, con Sebastiano Lo Monaco – regia Alessio Pizzech

Chi desidera informazioni o partecipare può rivolgersi a Fabio presso COMPUTER DISCOUNT – via Crispi, 31/33 – tel. 0575-24259.