Accogliere un bambino. O no?

Accogliere un Bambino, G. Honegger Fresco, La Meridiana, 2013

Accogliere un Bambino  di Grazia Honegger Fresco, è un libro di cui sentivo il bisogno in maniera acuta.
In 111 pagine di agile lettura, l’autrice esprime in maniera molto chiara ciò che avviene oggi nella cura (?) dei neonati e dei bambini piccoli, troppo spesso vittime di una confusione epocale che contrasta l’insorgere e il consolidarsi delle competenze genitorali, che ne disconosce le abilità. Un’epoca che alimenta le insicurezze, spegne gli sguardi, ruba il tempo, promuove serialità e azzera pratiche in uso da millenni perché…i tempi sono cambiati. Cosa vorrà dire poi. Non sono cambiati sempre, dall’inizio dei giorni?

Ricordo che qualche anno fa, durante un incontro al Centro Nascita Montessori,  espressi la mia grande preoccupazione per il generale disorientamento che ho modo di osservare sia svolgendo la professione, che come cittadina e madre. Espressi l’auspicio che Grazia Honegger Fresco scrivesse molto- e in maniera chiara- per raggiungere il più ampio numero di adulti e accendesse domande e sguardi.
Non mi appartiene condannare, giudicare, etichettare genitori, insegnanti ed educatori (sedicenti) con fare denigratorio, facendo di tutta l’erba un fascio. Però condannare aspramente le azioni dannose e insensate, il silenzio assordante e il vuoto pneumatico di tante agenzie educative, mi importa.
La società del fatturato ci ha fatto precipitare nella cultura del nulla, un nulla tanto ingombrante da non lasciar spazio ad altro.

Basta con il tripudio della stupidità e della sciatteria!
Che bisogno c’è di far imparare i balletti di Beyoncé  alle bambine di 2-4-8-10-12 anni? Eppure sono queste le situazioni alle quali si fatica a sottrarsi.
Non trovo normale che delle bambine abbiano questi modelli da emulare per trascorrere il pomeriggio, rigorosamente chiuse in casa o in luoghi di “intrattenimento” quali lo sono le varie animazioni nelle località turistiche, le ludoteche per feste di compleanno, etc. Ma davvero qualcuno pensa che semplicemente annoiandosi non sarebbero inventarsi qualcosa di meglio a questo? Guardate il filmato ci mostra quale cibo nutre le menti dei nostri bambini. E le bambine.

Accogliere un bambino è un bellissimo libro e vale ogni centesimo delle € 15,00 che costa.