Di casa in casa: catasti esistenziali

Moderna o antica, popolare o di lusso, di mattoni o di paglia, ogni casa ha un cuore segreto. Nascosti fra le sue mura i segni e, soprattutto, i sogni del bambino che lo abita. L’albo di Tortolini e Palmarucci Le case degli altri bambini, con cui dialogo in questo post, è un vero e proprio catasto […]

Continua la lettura…

Guida alle guide delle città, per bambini

Le mappe aiutano un bambino a capire dove si trova, come raggiungere un luogo, quanto dista la casa dalla scuola, o da un amico, … leggere la guida di una città permette, in aggiunta a ciò, di viaggiare nel tempo per coglierne l’evoluzione. Credo che ogni bambino dovrebbe possedere  almeno una guida e una cartina della città […]

Continua la lettura…

Il valore del silenzio

Il silenzio non è altro che “essere come si è” (Dainin Katagiri) Non pratico buddismo e non conosco Dainin Katagiri, ma ri-conosco il senso di questa frase. Il silenzio fa parte della mia natura e risponde a un bisogno profondo della mia persona. Nel silenzio corpo, mente, spirito, si incontrano e sperimentano nuove vie di equilibrio; […]

Continua la lettura…

Con Federico, che raccoglieva i caldi raggi del sole per le lunghe sere d’inverno

intermezzo estivo Alcune foto scattate qualche giorno fa. Nel vederle accade una cosa curiosa. E potente. “Sento” la pienezza dei caldi raggi del sole, dei colori brillanti e cangianti, il loro mutare insieme alle ombre mano a mano più lunghe, il chiacchiericcio quasi initerrotto del vento che fa capriole riempiendo il silenzio intorno. Sento i profumi di alghe […]

Continua la lettura…

La gelosia non ha età. E non c’è libro capace di eluderla

La gelosia è un sentimento e come tale va accolto, esplorato, elaborato. Motivo per cui bisogna concedere a chi la sta provando di interrogarsi su cosa sente, in quali frangenti, perché. Questo è la strada da seguire per superarla o imparare a conviverci in maniera accettabile. Non esistono scorciatoie, non esistono lezioncine che possano “farla […]

Continua la lettura…

libri “per bambini”: quanto valgono?

Quali principi e quali scelte regolano la pubblicazione dei libri  per bambini? Sono considerati quanto quelli degli adulti? queste domande sono poste implicitamente da Tove Jansson presentando l’illustratrice Anna Aemelin, figura di spicco nello splendido romanzo L’onesta bugiarda . Mi piace come ha sviluppato l’argomento, oggi molto dibattuto da chi si occupa di libri (e di educazione) sia […]

Continua la lettura…

Libri per bambini e ragazzi che mettono in crisi gli adulti

Sabato 9 maggio sono stata invitata a Cuneo per presentare alcuni aspetti dell’approccio di Libri vivi per bambini veri a volontari, bibliotecari, insegnanti, genitori. Le poche righe che seguono sono pensate come traccia per coloro che hanno partecipato, ma naturalmente possono essere lette da tutti. Il seminario è stato organizzato  dall’Associazione Sillabaria che “cura” con competenza e passione, da anni, […]

Continua la lettura…

Libri per “esplorare” la morte e accendere buone domande

  Una caratteristica della nostra epoca è che si può comprare un libro per affrontare gran parte delle tematiche che mettono in difficoltà l’adulto mentre si occupa di un bambino (libri-ricetta per spiegare al bambino che è arrivata l’ora di lasciare il ciuccio, il pannolino, che arriva un fratellino, etc). E’ evidente che in numerosi cataloghi […]

Continua la lettura…

I prossimi seminari che terrò a Bologna e Milano

I sentimenti dei bambini, (6-11 anni) a Bologna, sabato 16 maggio (dalle 10.00-13.00 e 14.00-18.00) Quest’epoca frettolosa sembra dimenticarsi di curare un’alfabetizzazione sentimentale e civica, presa come è dal valorizzare le emozioni. Buona letteratura sostiene invece il costituirsi di competenze di più lungo respiro, capaci di andare oltre l’effimera commozione, poiché affonda le radici di […]

Continua la lettura…