4 polittico_stefaneschi

II movimento e i bambini, con occhi di Giotto

Ho visitato la mostra Giotto, l’Italia al Palazzo Reale di Milano, aperta ancora fino al 10 gennaio. Lo sguardo si è acceso su come ha rappresentato il movimento dei bambini, accolto e raffigurato con originalità iconografica, di cui non ho cognizione adeguata per scriverne. La chiave di lettura mi è stata data fin dall’ingresso dalla Madonna con […]

Continua la lettura…

Osservazione e regia educativa nel gioco con la sabbia

[articolo scritto a quattro mani con Alice Gregori, psicomotricista e presidentessa dell’Associazione Emmi’s Care] L’osservazione rappresenta” lo strumento” principe per conoscere e comprendere l’altro, per dosare e calibrare le proprie azioni, per accogliere al meglio i bisogni, anche quelli non espressi. Quando osserviamo un bambino, stiamo prestando attenzione a ciò che gli piace, dispiace, gli interessi, […]

Continua la lettura…

Family Care: insieme per crescere

Il 20 settembre 2015 (dalle 9.30 alle 19.00) presso il Museo Mille Miglia, la seconda edizione di Family Care, una giornata interamente dedicata ai servizi di cura per le famiglie e l’infanzia. Family Care è un evento no profit, che si sostiene principalmente con le offerte raccolte, l’ingresso è a offerta libera. FAMILY CARE è […]

Continua la lettura…

Condividere curiosità ed esperienze: passi verso una crescita collettiva

Venerdì sera si è riunita la Rete Pikler Italia, a Bologna. Nata il 29 marzo 2014 per la volontà di approfondire le tematiche della primissima infanzia attraverso le idee dell’approccio di Emmi Pikler, la Rete conta oggi 58 persone ed è aperta a tutti coloro che sono interessati a farne parte (per contatti: retepikleritalia@gmail.com). Attualmente […]

Continua la lettura…

un circolo di studio che ha voglia di crescere

Animare alleanze e cooperare precocemente con le persone, fin dagli esordi della loro vita, significa impegnarsi ad accoglierle e riconoscerle nella loro unicità, permettendo loro di soddisfare i bisogni profondi e crescere libere, nel rispetto della propria e altrui natura e, per quanto possibile, felici! Perché? La qualità delle cure che si ricevono è determinante […]

Continua la lettura…

Psicomotricità e pedagogia al servizio della persona – 4/4

Prosegue con questo post la restituzione di alcune riflessioni trattenute in occasione del seminario ASEFOP svoltosi a Bologna il 15 febbraio. (Qui il primo, il secondo e il terzo contributo) Affetti, e mozioni e sentimenti dell’educatore e dello psicomotricista Alvaro Beneran (LUZARO, UNED- Bergara) ha tenuto l’iIntervento conclusivo del seminario, interamente dedicato alla formazione dello […]

Continua la lettura…

Psicomotricità e pedagogia al servizio della persona- ¾

Prosegue con questo post la restituzione di alcune riflessioni trattenute in occasione del seminario ASEFOP svoltosi a Bologna il 15 febbraio. (Qui il primo e il secondo contributo) Un atto creativo: aiutare il bambino a diventare adulto, aiutare l’adulto a diventare bambino. Cosa può fare la pratica psicomotoria ?” Riaspondono Mara Tagliavini, Michela Focacci, Fiorenza […]

Continua la lettura…

Psicomotricità e pedagogia al servizio della persona – 2/4

  Prosegue con questo post la restituzione di alcune riflessioni trattenute in occasione del seminario ASEFOP svoltosi a Bologna il 15 febbraio. (Qui il primo contributo) I Bambini che hanno tutto, di che cosa hanno bisogno? Philippe Lemenu (GREPPA – Bruxelles) ha evidenziato come tra i cambiamenti sociali del ventunesimo secolo si annoverino alcune cause […]

Continua la lettura…

Psicomotricità e pedagogia al servizio della persona- ¼

Il 15 febbraio, a Bologna, si è svolto il seminario ASEFOP in tema di psicomotricità: Emmi’s Care ed Edufrog hanno deciso di mettere a disposizione  dei lettori alcuni appunti, in forma molto sintetica, raccolti da Alive Gregori in quell’occasione. Perché? Da tempo abbiamo avviato un percorso condiviso per integrare i saperi e promuovere un approccio al lavoro di cura ed educativo […]

Continua la lettura…