pato logico-2 (copia)

modernità, crisi di tempo, mercificazione delle cure

Nel romanzo Il tentativo di scrivere l’impenetrabile, (1984, in Italia nel 2006 con Iperborea) il norvegese Dag Solstad, si interroga sul fallimento dell’utopia comunista nel suo paese, uno dei più ricchi al mondo. L’autore non può fare a meno di vedere che, per quanto amministrato dagli eredi del movimento operaio, il paese è nelle mani del grande capitale nazionale […]

Continua la lettura…

bozza-loc2-page0001

una grande coperta

Le arti possibili è un progetto che riconosce la pratica artistica come risorsa sociale e personale: si sostanzia con l’organizzazione di eventi d’arte contemporanea e di artigianato artistico. L’esposizione biennale “LeArtiPossibili” è l’espressione più ampia e compiuta del nostro lavoro: è un’occasione e una possibilità scrivono le responsabili Francesca Bagnoli e Cristina Ghiglia. Con l’esposizione biennale emergono saperi e […]

Continua la lettura…

holegarmann5

la pedagogia implicita degli oggetti

Lo scrittore francese Georges Perec (1936-1982) ne L’infra-ordinario invita il lettore ad accendersi domande sulla pedagogia implicita degli oggetti: Interrogare quello che ci sembra talmente evidente da averne dimenticata l’origine. (…) Ciò che dobbiamo interrogare sono i mattoni, il cemento, il vetro, le nostre maniere a tavola, i nostri utensili, i nostri strumenti, i nostri orari, i […]

Continua la lettura…

servizi alla persona (?)

Certamente una delle terapie più importanti per combattere la follia è la libertà. Quando un uomo è libero, quando ha il possesso di se stesso e della propria vita, gli è più facile combattere la follia. Quando parlo di libertà, parlo della libertà di lavorare, di guadagnarsi da vivere, e questa è già una forma […]

Continua la lettura…