Tra il fare e il dire – “accoglienza” e “routine”

Il terzo incontro del circolo di studi è stato dedicato a due tematiche “fondamentali” nella cultura dei servizi alla persona di ogni età, che hanno sviluppato e raggiunti livelli di eccellenza nella cultura dei servizi rivolti a persone tra 0 e 3 anni, seppure, bisogna dirlo, siano praticati a macchia di leopopardo -e non sempre […]

Continua la lettura…

Tra il fare e il dire – laboratorio di arteterapia

Il secondo incontro del circolo di studi è stato condotto -come previsto dall’alternanza- da Cristina Ghiglia (per chi non avesse letto la presentazione del circolo di studi istituito insieme a lei, si rimanda al post del 15 settembre). Lascio a lei la penna per la presentazione dei lavori della giornata di ieri: “Finalmente ho contraccambiato […]

Continua la lettura…

www.lettorinerba.it

Tra le molte priorità estive per far decollare i nuovi progetti di Edufrog la messa on line del sito dedicato a Lettori in erba svettava sicuramente. Ho voluto metterlo subito in rete, sebbene si tratti solo di un abbozzo, perché temevo che non sarei mai stata soddisfatta del lavoro e avrei posticipato ad oltranza, si […]

Continua la lettura…

Tra il Fare e il Dire: il cestino dei tesori

Nell’ambito del circolo di studi che abbiamo progettato con Cristina Ghiglia, abbiamo pattuito di proporre a turno, l’una all’altra, un laboratorio: stamani le ho proposto di fare Tra il fare e il dire a partire dal Cestino dei Tesori -ideato da Elinor Goldschmied (E. G.) ed ampiamente descritto nel suo celebre libro “Persone da zero […]

Continua la lettura…

Tra il Fare e il Dire – appunti di viaggio

Finalmente stamani ha preso avvio Tra il Fare e il Dire, il circolo di studio pensato e strutturato insieme a Cristina Ghiglia (artista ed arteterapeuta) per favorire lo scambio di esperienze professionali e di studio attraverso laboratori. Il modello di riferimento è quello dell’educazione attiva, e non posso non ringraziare ancora una volta il C.E.M.E.A. […]

Continua la lettura…

bambini e consumismo

Miscellanea di riflessioni: 1-quali e quanti oggetti accompagna l’arrivo di un neonato? Oggi inondiamo bambini e bambine, fin dalla culla, di oggetti che il più delle volte sono inutili, lo facciamo per motivazioni diverse, ma troppo spesso errate. Il neonato non ha bisogno di molte cose, è il mercato che ha bisogno di vendere, e […]

Continua la lettura…

Infanzia Insieme, appunti di un seminario

Il 26 maggio ho avuto il piacere di sperimentarmi in codocenza insieme alla Dott.ssa Claudia Alberico, con la quale si sono condotte le attività pomeridiane previste nel seminario “La relazione tra adulto e bambino” all’interno del percorso INFANZIA INSIEME, finanziato dal comune di Milano e destinato alle educatrici ed insegnanti impegnate nei servizi 0-6 (Il […]

Continua la lettura…

terminata la formazione nei nidi di Roma: tempo di bilanci

Si sono conclusi in questi giorni gli interventi di formazione previsti per l’anno educativo 2010-2011 che mi hanno vista impegnata a Roma con i nidi CHICCO DI GRANO, C’ERA UNA VOLTA, NERINA NOE’, MONTESSORI 2 dell’ XI Municipo e con i nidi e servizi integrativi di XVIII Municipio: ASSONIDO, AZALEA, LO STREGATTO, IL TAPPETO VOLANTE, […]

Continua la lettura…

Dal mio Quaderno di appunti: gioco e narrazione

Appunti personali -e non corretti- del seminario tenutosi al Centro Regionale di servizi per le Biblioteche per Ragazzi, il 16 novembre 2010. I relatori sono Farné e Carzon. Farné (esperto di gioco e giocattoli, ludotecario di spicco nella storia dei servizi italiani) individua 2 vettori della pedagogia del gioco: 1-    gioco investito direttamente di intenzionalità […]

Continua la lettura…