BATTITI

BATTITI, la personale di Barbara Donati, aprirà i battenti a breve, a Santarcangelo di Romagna. Non aggiungo nulla alle parole di Silvia Mantovani che la presenta ad arte. Per chi volesse conoscere il lavoro di Barbara anche attraverso le sue parole, può leggere questa intervista che mi rilasciò anni fa: Parole per inciso. di Silvia […]

Continua la lettura…

il diritto di sognare

Il sole nel solstizio d’inverno giunge nella sua fase più debole quanto a luce e calore,  ma dalle  tenebre rinasce, ha cioè un nuovo Natale, il 25 dicembre, data simbolicamente ricorrente in tanti miti, leggende, fiabe e religioni. Mi piace festeggiare la rinascita del sole con parole di Eduardo Galeano -uruguagio di origini spagnole, tedesche e italiane- che […]

Continua la lettura…

L’ABC delle regole sociali

Sto leggendo un libro Le regole non scritte delle relazioni sociali (Uovonero, 2014), scritto da  Temple Grandin e Sean Barron, rispettivamente una zoologa e un giornalista, entrambi autistici. La professoressa Temple spiega: bambini e adulti con disturbi dello spettro autistico pensano generalmente in modo concreto e letterale. Per noi i concetti che non possono essere compresi attraverso la logica o […]

Continua la lettura…

Un clown. Il mondo intorno.

Il clown si presenta come figura paradossale, come incarnazione dell’unità degli opposti: è l’istigatore della risata (per esempio come giullare di corte) o la sua vittima (per esempio nella parte dell’Augusto); inciampa nei suoi stessi piedi, ma allo stesso tempo si dimostra un virtuoso dell’acrobazia; balbetta, dice cose senza senso o non parla del tutto, […]

Continua la lettura…

Un Museo delle confluenze

Già dal nome il Musée des Confluences, inaugurato nel dicembre 2014 svela il gioco di sguardi e rimandi che anima il progetto: se da un lato richiama la locazione -l’edificio sorge su una lingua di terra in punta alla quale confluiscono i fiumi che attraversano la città, il Rodano e il Saone- esplicita anche la […]

Continua la lettura…

Riga: taccuino di viaggio 2\2

Segue il racconto del viaggio estivo a Riga, sulle orme di Anime Baltiche, di Brokken (Iperborea). Qui la prima parte, i cui scrivo della biblioteca nazionale e dei festeggiamenti per 100 anni dell’indipendenza   Colpisce il fatto che si svolga, in contemporanea alle celebrazioni dell’indipendenza dalla Russia, RIBOCA1, la prima edizione della biennale internazionale d’arte contemporanea […]

Continua la lettura…

Riga: taccuino di viaggio 1\2

Riga, la capitale lettone è in pieno fermento, si presenta ricca di sfaccettature, con profili urbani che talvolta sembrano definiti dal caso tanto quanto dai cambiamenti politico-economici: solo il fiume Daugava e la folta vegetazione urbana sembrano placidamente indifferenti ai rapidi mutamenti che la città fatica a metabolizzare. Oltre 800 palazzi Art Noveau eretti per […]

Continua la lettura…

unitasking h24

Sono cresciuta a suon di fa’ una cosa per volta -e per bene! Guarda negli occhi le persone quando ti parlano e presta attenzione.  Concentrazione, attenzione esclusiva a ciò che si stava facendo e alla persone con cui parlavi, garbo e buona creanza: questi i pilastri dell’educazione. In una parola: unitasking. Non si lavorava meno, si era sollecitati […]

Continua la lettura…

Leggere il mondo: corso di letteratura e pedagogia

Prosegue la collaborazione tra l’associazione di promozione sociale EdufrogAps e la Libreria Tiritera: dopo il successo della prima edizione del corso di letteratura e pedagogia sono adesso aperte le iscrizioni per la seconda edizione Leggere il mondo Rispetto alla prima edizione alcune novità: – gli incontri si svolgeranno di giovedì, ore 18.30-21.00, per agevolare la partecipazione di chi lavora, […]

Continua la lettura…