Lavoro di cura e cura del lavoro

Quando circa 25 ani fa ho iniziato a formarmi professionalmente ho incontrato spesso, negli ambiti disciplinari con cui la pedagogia si intreccia e confronta, la teorizzazione del valore della “distanza”, presentata come spazio necessario per salvaguardare il necessario distacco emotivo, ritenuto  garante dell’efficacia di un intervento di cura. Poi ho avuto la fortuna di conoscere, […]

Continua la lettura…

Libri vivi per bambini veri al Centro Nascita Montessori

Il seminario Libri vivi per bambini veri che si è svolto venerdì e sabato a Roma, presso il Centro Nascita Montessori è stato molto piacevole e stimolante. Tra le partecipanti anche pedagogiste storiche del Centro Nascita Montessori, del C.E.M.E.A. del Lazio (Centro esercitazione metodi dell’educazione attiva) ed educatrici di nidi incontrare negli anni in cui […]

Continua la lettura…

le famiglie tra immaginario e diritto

Sabato passato, con 40 educatrici, si è cercato di ri-pensare il rapporto  nido-famiglie. Lo si è fatto attraverso gli albi illustrati e le indagini di sociologia della famiglia: prendendo in esame la composizione dei nuclei, gli stili di vita, la quotidianità. Il tema è importante poiché gli ultimi 40 anni hanno prodotto mutamenti culturali che […]

Continua la lettura…

Libri che parlano di libri

Le librerie indipendenti ti svelano tesori! Se eu fosse um livro, di José Letria e André Letria, Patologico, 2011 l’ho scoperto da Spazio B**K, a Milano, grazie a Chiara e Diletta, che selezionano perle, gioie e ciottoli per soddisfare i più disparati gusti. Ma sempre con sapienza. Amo Milano e le sue librerie indipendenti. Prossimamente, […]

Continua la lettura…

Piccoli inventari autobiografici

Finalmente, dopo incroci di agende, incastri, aggiustamenti, Ilaria Gradassi  e io abbiamo trovato la data per il nostro workshop sui libri: sabato 22 febbraio. Incredule esultiamo! Adesso, rimane solo da escogitare divertenti intrecci di parole, immagini, carte, fili. Trame di emozioni e pensieri …portatele anche voi! Per saperne di più sul bellissimo lavoro di Ilaria sognisegnidisegni. A seguire […]

Continua la lettura…

A gennaio due seminari su rispetto, libertà e gioco nel lavoro di cura

Il lavoro di cura riguarda tutti: professionisti, genitori, nonni, fratelli, amici. Inizio il 2014  occupandomi di questo aspetto e proponendo 2 seminari intensivi  che vogliono essere l’occasione per accendere sguardi e domande, ma anche per mettere ordine tra i saperi dei partecipanti,  siano essi acquisiti con lo studio, con l’esperienza o per intuizione. Ecco i primi seminari che […]

Continua la lettura…

Origami, arte e scienza in gioco!

Qualche giorno fa un bambino appassionato di origami mi ha rivelato il suo piacere nel cimentarsi con l’origami, in particolare nel progettare nuove forme, non per la difficoltà di seguire le istruzioni necessarie a realizzare specifici oggetti, bensì per il divertimento di esplorare soluzioni ignote. L’origami è una nobile arte, in precedenza avevo solo sfiorato […]

Continua la lettura…

Ieri si è fatto un viaggio nella letteratura per l’infanzia

Viaggio interessante ieri sera presso il Palazzo delle Culture del mondo (qui tutte le info). L’intento era accendere domande, più che offrire risposte e contenuti; a partire da questo si è riflettuto sull’incongruenza di un dato di realtà: pedagogisti ed economisti concordano nel valutare che un investimento massiccio e continuativo, di alta qualità, nei primi anni di […]

Continua la lettura…

Emme, come Mito, Meraviglia e Magnifici libri

Di Rosellina Archinto sull’Enciclopedia delle donne si legge che ha cinque figli e dieci nipoti, che è genovese e vive a Milano, dove lavora. Laureatasi in Economia e nel 1958 si sposa con Alberico Archinto Rocca Saporiti. Trascorre un periodo a New York, frequenta la prestigiosa Columbia University, poi fa ritorno in Italia nel 1963, dove […]

Continua la lettura…