gli esordi dell’arte raccontata ai bambini: un libro e un museo

Cosa è l’arte? Come nasce? Ecco due spunti per parlarne con i bambini. In Provenza, nel sud della Francia, si trova uno dei più importanti musei tematici d’Europa, Museo presistorico delle Gole del Verdon, i cui curatori hanno ben evidenziato quanto precocemente l’umanità abbia conferito intenzionalmente una funzione significante al “segno” grafico”. Tra reperti, filmati e ricostruzioni si […]

Continua la lettura…

migrazioni, appartenenze, spaesamenti

“Desciendo de los barcos ” è il video vincitore dell’XI edizione del concorso “Memorie Migranti”, un progetto promosso dal Museo dell’Emigrazione “Pietro Conti” per recuperare la memoria storica dell’emigrazione italiana. Il video, realizzato da Giulia Peragine e  Sebastiàn R. Domìnguez (fotografia, suono e post-produzione) vede Mariana Chiesa nel ruolo di se stessa. Il premio è stato assegnato il […]

Continua la lettura…

Gli adolescenti non sono bambini

“Una cosa è certa: odio, vendetta e castigo non sono la soluzione. Non possono che riportarci indietro, nell’abisso.” (Dal diario di Odd Nansen, attivista norvegese, rinchiuso nei campi di concentramento di Grini e Sachsenhausen) Peculiarità di questo spicchio di storia è la propensione a sfumare le differenze delle diverse epoche della vita: bambini e bambine […]

Continua la lettura…

storie di voli, tra libri e musei – proposte per il tempo libero

Una visita al Parco e Museo del Volo di Volandia  negli edifici delle storiche Officine Aeronautiche Caproni, all’interno del Parco del Ticino, propone un percorso nella storia dell’aviazione mondiale, con un occhio anche ai protagonisti del volo, è la naturale prosecuzione alla lettura di due albi recentemente pubblicati da  EDT e orecchio acerbo.   In casa EDT, […]

Continua la lettura…

promuovere cittadinanza attiva e consapevole, risignificare la memoria

Oggi ho il piacere di ospitare un contributo scritto a 4 mani da Alessandro Cattunar e Paola Tarantelli dell’Associazione 47|04. E’ un pezzo piuttosto lungo, che però ho deciso di lasciare pressocchè integro perché racconta di partecipazione, cultura, educazione, propositività, di impegnato per leggere il presente attraverso il passato, parla anche di come si semina […]

Continua la lettura…

Korczak e la pedagogia del rispetto

Per il ciclo volto a risignificare il giorno della memoria inserendola in una più ampia educazione sentimentale e civica, ecco la seconda riflessione: la grandezza di alcune vite esemplari precede e sopravvive a martirio e omicidio (la prima riflessione la trovate qui) Di Janusz Korczak -Henryk Goldszmit all’anagrafe- gli asini hanno pubblicato nel 2011 Il diritto del bambino al […]

Continua la lettura…

Un popolo disse NO!

Tutte le storie cominciano con “C’era una volta”… Dopo ogni “C’era una volta” ne viene un altro …  E per fare in modo che i “C’era una volta” non ci trascinino sempre più in basso nel buco senza fondo, sarà meglio che d’ora in poi ci chiediamo sempre “Alt! Quando è successo?” Se poi ci chiediamo anche “Ma […]

Continua la lettura…

le storie, la storia, la memoria. educazione sentimentale e civica con Quarello

Inizio l’anno scrivendo di un illustratore di cui amo molto il lavoro e con cui introduco il tema che accompagnerà le pubblicazioni del blog per l’intero mese di gennaio: l’educazione sentimentale e civica attraverso la storia, le storie, la memoria. Maurizio Quarello è nato nel 1974 a Torino, dove ha studiato grafica, architettura e illustrazione. A partire […]

Continua la lettura…

intrecci festivi: pittura, letteratura, religione

Nella splendida retrospettiva dedicata a Chagall, ancora in mostra al Palazzo Reale di Milano, si incontrano tanti simboli della cultura ebraica e cristiana che testimoniano come la storia, la cultura e la vita si siano intrecciati nella sua visione del mondo, in quello tangibile e in quello desiderabile. Realtà, sogno, ideale si pervadono, rincorrono, appacificano […]

Continua la lettura…